Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Ads 468x60px

venerdì 30 maggio 2014

Labbra: trucco e correzione




Ciao ragazze, altro appuntamento dedicato al trucco correttivo, oggi vedremo come è possibile con delle tecniche specifiche andare a  correggere eventuali difetti delle labbra. Le labbra sono collocate nella parte inferiore del viso e sono formate dal labbro superiore che è spesso circa 1/3 rispetto a quello inferiore e dal labbro inferiore che sarà quindi di 2/3.  Gli angoli della bocca ossia le commessure labiali, corrispondono perpendicolarmente alle iridi degli occhi definendone così la larghezza totale. Il centro si trova nel mezzo della cresta del filtro, mentre gli apici dell’angolo di cupido corrispondono alle fessure delle narici.




Trucco labbra
Utilizziamo una matita né troppo morbida né troppo dura e preferibilmente dello stesso colore del rossetto per disegnare e uniformare il contorno in modo che il rossetto duri più a lungo e risulti più intenso. Per correggere eventuali errori e/o sbaffature possiamo utilizzare il correttore o le apposite matite correttive. Applichiamo il rossetto con un pennellino per essere più precise e cerchiamo di non oltrepassare i contorni. Creiamo un punto luce al centro delle labbra utilizzando un gloss trasparente o un ombretto chiaro. Per completare il make-up e dare più definizione utilizziamo una matita beige e passiamola sotto il labbro inferiore e nell’angolo di cupido.




Bocca piccola e sottile
Per correggere questo tipo di bocca andiamo a ridisegnare con una matita i contorni delle labbra più grandi al massimo di un millimetro e mezzo. Creiamo un punto luce nel mezzo con un ombretto più chiaro o con  un gloss per dare luminosità  e creare quindi un effetto volume in modo che le labbra sembrino più grandi.




Bocca discendente
Per correggere questo tipo di bocca andiamo ad indurire l’angolo di cupido con una matita beige o un correttore, alziamo leggermente il contorno delle labbra soprattutto nella zona degli angoli per annullare la fase discendente. Ridisegnamo la parte inferiore con linee che spingono verso l’alto per riequilibrare la bocca e renderla più affusolata.




Bocca carnosa
Per correggere questo tipo di bocca utilizziamo il fondotinta, lo stesso  che usiamo  abitualmente su tutto il viso e lo stendiamo anche sulle labbra per cancellare completamente la bocca. Ridisegnamo con una matita i contorni delle labbra all’interno delle linee naturali affinché risulti più sottile. Per un risultato ottimale, è importante che la bocca venga ridisegnata cercando di eliminare il più possibile l’eccessiva rotondità creando invece delle linee più orizzontali dando così alla bocca una forma più allungata e di conseguenza un aspetto più sottile.





0 commenti:

Posta un commento